Il miglior hard disk esterno del 2017

 

Come scegliere il miglior hard disk esterno del 2017?

 

Archiviare dati sensibili, film e foto ricordo è una necessità in questi tempi digitali.

La scelta di un hard disk esterno capiente e funzionale, può risultare ostica e poco fruttuosa se non sai bene cosa e dove cercare. In questa guida abbiamo raccolto tutti gli aspetti che riteniamo essenziali a questa ricerca, in modo da fornirti un quadro d’insieme che contempli qualità, funzionalità e basso costo.

A seconda dell’uso che vuoi farne puoi indirizzarti su oggetti più o meno capienti, sia come dimensioni che come capacità di archiviazione interna. I modelli da 2,5 pollici hanno dalla loro un corpo sottile e ingombri contenuti, sono facilmente trasportabili e consigliati per chi ha necessità di portabilità e praticità d’uso, essendo il più delle volte autoalimentati e collegabili via USB a un Pc fisso o un portatile. Gli hard disk esterni da 3,5 pollici invece sono maggiormente indicati per chi vuole un backup più solido e corposo, da posizionare magari in pianta stabile come supporto per l’archiviazione dei dati. Ti consigliamo di verificare la piena compatibilità del modello che ti interessa con il sistema operativo presente sul tuo computer.  

La velocità di rotazione è un altro punto importante: maggiore è e più rapida risulta la lettura dei dati: i giri vengono indicati con la sigla rpm e di solito oscillano tra i 5200 rpm nei modelli dal formato più contenuto, fino ai 7200 rpm negli hard disk da 3,5 pollici.

Per quel che riguarda la velocità di trasferimento dati, è un valore che dipende dalla qualità del collegamento, lo standard USB 3.0 va per la maggiore al momento e si configura come la scelta migliore, fermo restando la presenza di una presa USB dello stesso tipo sul computer a cui viene collegato l’hard disk. La possibilità di avere anche del software preinstallato sulla memoria esterna può tornare utile per chi vuole effettuare un backup dei dati o ottimizzare i file raccolti. Chi ha la necessità di mettere al sicuro informazioni e file, si può indirizzare su programmi di cifratura e crittografia preinstallati nella memoria esterna.

Seguendo le linee guida qui proposte potresti essere sulla giusta strada per raggiungere e trovare il miglior hard disk esterno del 2017, non perdendo di vista qualità e prestazioni.

 

 

Maxtor STSHX-M101TCBM

 

Principale vantaggio

Pratico e funzionale per chi ha esigenze di una buona portabilità.

 

Principale svantaggio

Alcuni utenti hanno lamentato una lunghezza poco soddisfacente del cavo di collegamento USB in dotazione.

Clicca qui per vedere il prezzo di questo modello

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Buon rapporto qualità/prezzo

Il marchio Maxtor è un indicatore di qualità che negli anni si è fatto apprezzare per la buona componentistica e resistenza dei suoi prodotti. L’hard disk esterno in questione non fa eccezione: è realizzato in una plastica dura con finiture antigraffio e ha un peso ridotto che ne facilita il trasporto: 150 g. Si alimenta con un cavo USB 3.0 la cui doppia utilità sta nel fornire energia al supporto senza bisogno di alimentazione esterna e una velocità di trasferimento dati decisamente alta. Fa parte della categoria da 2,5 pollici, un formato di hard disk ideale in quanto a portabilità e dall’ingombro minimo: volendo puoi trasportarlo comodamente all’interno di una borsetta o in un piccolo zaino.

 

Software preinstallato

Una nota positiva di questo hard disk si ritrova anche nel software inserito all’interno del drive: la funzione di Auto backup consente di organizzare una copia di sicurezza dei dati in tempo reale oppure programmarla secondo necessità. È possibile impostare anche una chiave di sicurezza per la protezione delle informazioni che si vuole mantenere private.

Grazie alle funzioni Secure Drive e Secret zone hai a disposizione un programma di protezione delle informazioni personali che crea una cartella sicura a cui puoi accedere via password.

 

Velocità di scrittura

Il prodotto Maxtor ha una velocità di scrittura che si assesta sui 60 MB/s, un buon valore che ti consente un trasferimento dei dati in tempi relativamente brevi. Diversi utenti on line hanno gradito la silenziosità con cui lavora sia in fase di salvataggio dati che in fase di lettura degli stessi, non riscontrando problemi di sorta durante le operazioni e apprezzando la resa finale e il buon lavoro svolto dall’hard disk esterno.

 

Clicca qui per vedere il prezzo di questo modello

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...
Cookies: Su questo sito possono essere presenti cookies tecnici di terze parti che permettono di fare analisi di tipo statistico su visite e comportamento dell'utenza, in particolare si tratta di cookies gestiti da Amazon e Google con il servizio Google Analytics.